energia in movimento

La sfida del retrofit

“I nostri figli guideranno veicoli silenziosi, puliti e intelligenti. Questo è il primo passo che segna la fine di un’era economica e l’inizio di un’altra basata sulla capacità effettiva dell’essere umano a cambiare per l’ambiente”

Camillo Piazza presidente di CLASS

Che cos’è ENERGIA IN MOVIMENTO

 

Sei un meccanico o un’officina? Unisciti a noi nella famiglia di Energia in Movimento, una rete di professionisti e meccatronici in grado di dare nuova vita ai veicoli inquinanti. Il riciclo è l’evoluzione della mobilità sostenibile: la pratica del retrofit eseguita da un tecnico specializzato, permette di rimuovere il motore di vecchia concezione (a scoppio e con livelli di inquinanti oltre norma) dalla vettura e di sostituirlo con uno elettrico, permettendo di viaggiare senza emissioni e climalteranti. Il corso formativo di ENERGIA IN MOVIMENTO, fornirà agli iscritti tutte le direttive necessarie e indicherà la metodologia corretta per dare una seconda possibilità ai veicoli con motore endotermico.

 

Le fasi: teoria e pratica

L’offerta formativa Energia in Movimento nasce con lo scopo di istruire nuovi formatori professionisti in grado di sostituire un motore endotermico in uno elettrico. I soci iscritti a CLASS seguiranno prima delle lezioni teoriche, dopodiché passeranno alla fase di pratica in una officina specializzata. Ecco i passaggi in breve:

L’attività preliminare

Disinstallazione del motore endotermico con i condotti d’impianto connessi.

Riqualificazione meccanica

Montaggio e installazione del nuovo motore elettrico.

Riqualificazione impianto elettrico

Inserimento centralina, batteria per i servizi, controller e teleruttore generale.

Riqualificazione alimentazione

Installazione della batteria, i collegamenti elettrici e l’interfaccia di ricarica.

Adeguamento ai servizi

Collegamenti degli impianti di servizio con l’impianto elettrico.

Controlli finali

Verifica del funzionamento dell’impianto e delle interfacce. Adempimenti burocratici.

Perché scegliere la riqualificazione

Da troppo tempo la mobilità ha fatto affidamento esclusivamente a motori endotermici dove il risultato principale è il calore e non il moto. Riqualificare vuol dire vincere l’inefficienza del passato per una nuova economia funzionale e senza sprechi. Recuperare, trasformare, riadattare, sono tutti sinonimi di un futuro più sostenibile, dove una realtà vecchia può avere una seconda opportunità, diventando un punto di partenza per qualcosa di nuovo.

Ricordiamoci inoltre, che le fonti di energia derivate dal petrolio (benzina, gpl, diesel) sono limitate, destinate ad esaurirsi, quindi iniziamo da ora a cercare alternative valide, usando razionalmente e senza sprechi l’energia che ricaviamo. Possiamo decidere con quale fonte energetica illimitata ricaricare la nostra auto riqualificata (idroelettrica, solare, eolica), e viaggiare con la consapevolezza che il nostro veicolo non emette sostanze e particelle inquinanti altamente tossiche.

Comuni in Lombardia

Veicoli da riqualificare nella PA

Autofficine qualificate

Attività di dissimination e d’informazione

Far conoscere e divulgare le potenzialità di questo settore in crescita, sono le fasi conclusive della nostra offerta formativa. Saranno organizzate conferenze, seminari ed eventi con le organizzazioni territoriali e le associazioni di categoria.

e_mob 2018

Conferenza nazionale della mobilità elettrica.

vai

Carta metropolitana

Rete d’informazione sui servizi relativi alla mobilità elettrica.

vai

sovHELP

Soccorso per veicoli elettrici impossibilitati alla ricarica.

Assicurazioni per EV

Contratti studiati esclusivamente per veicoli elettrici.

vai

Progetto finanziato da

Posso aiutarti?

Prima di sottoscrivere leggi l’informativa sulla privacy

9 + 10 =